Salmone marinato con insalata di cavolo

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di filetto di salmone senza pelle (trattato per il consumo a crudo*)
  • 300 g di cavolo cappuccio
  • 40 g di zucchero di canna
  • ½ limone non trattato
  • 1 mazzetto di timo
  • aceto bianco
  • olio e.v.o.
  • sale
  • pepe in grani

Macinate grossolanamente 5 grani di pepe, mescolateli in una ciotola con 40 g di sale fino e lo zucchero, pulite da eventuali lische residue il salmone (*per il consumo a crudo, deve essere riposto in freezer almeno 96 ore prima di prepararlo).

Formate in un recipiente uno strato con metà del mix di sale, zucchero e pepe, coprite con qualche rametto di timo, il salmone, altro timo e il mix rimasto, sigillate con pellicola e riponete in frigorifero a marinare per 12 ore.

Sciacquate il cavolo, privatelo del torsolo e tagliatelo a striscioline sottili, conditele in una terrina con olio, aceto, sale e pepe; lavate il limone e tagliatelo a spicchietti.

Togliete il salmone dal frigo e lavatelo sotto l’acqua corrente per eliminare le erbe e la miscela, poi, asciugatelo bene con carta da cucina, quindi, affettatelo sottilmente e dividetelo nei piatti; completate con l’insalata di cavolo, gli spicchietti di limone, qualche fogliolina di timo fresco e servite.

Fonte: Vero Cucina, ottobre 2017

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia il libro: Raw Food. Guida completa alla scoperta delle proprietà dei CIBI CRUDI – di Christine Bailey

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *