Rosa canina, l’anti-raffreddore per eccellenza

Il decotto della tradizione.

La forma di consumo tradizionale della Rosa canina è costituita dal decotto dei frutti essiccati in taglio tisana.

Molto apprezzata e largamente diffusa, questa preparazione ci coccola, in particolare, nel periodo invernale. Se, invece, da settembre a dicembre, raccogliamo i frutti freschi, procediamo in questo modo.

  • Ricetta: mettere i frutti raccolti, lavati delicatamente e tamponati con carta assorbente per l’asciugatura, in un recipiente con 1 litro d’acqua. Lasciare riposare per un paio d’ore e portare a bollitura utilizzando la stessa acqua. Dopo 10 minuti spegnere il fuoco e lasciare in infusione per 15-20 minuti. Filtrare e degustare.

Fonte: L’Altra Medicina, dicembre 2017 (a cura di Michela Clemente)

Rosa Canina - Infuso
Rosa Canina – Infuso
5,46 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *