Progetto Safe Water 2018-2020: per un uso consapevole dell’acqua!

La disponibilità di acqua potabile in Italia è a rischio al verificarsi di eventi siccitosi, ma ci sono anche criticità legate agli aspetti qualitativi a seguito di minacce antropiche: è necessario, dunque orientarsi sempre più verso percorsi di sostenibilità.

  • Un progetto triennale della Società Italiana di Medicina Ambientale prevede attività di ricerca scientifica, opera di sensibilizzazione e divulgazione nelle scuole primarie e presso la popolazione per ridurre lo spreco di risorse idriche e migliorarne la qualità.

E ancora: l’istituzione di un “Water Day” che diventi occasione per un approfondimento scientifico-divulgativo sul tema acqua. Non solo, l’acqua è anche terapia: il nostro Paese è tra i più ricchi al mondo di acque termali.

Le certezze relative ai cambiamenti climatici e ambientali rendono imprescindibili scelte strategiche incardinate su solide basi scientifiche e opportuni indirizzi di adattamento.

 

Fonte: Più Sani Più Belli, gennaio 2018




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *