Più giovani a tavola (con i consigli del dottor Antonio Colasanti)!

Immagine correlata

Bisogna prestare molta attenzione alla dieta: sì a pomodori, spinaci, carote, ricchi di glutadione, una simil-proteina che combatte i radicali liberi, purifica il fegato, riequilibra il sistema immunitario alzando i livelli dei linfociti helper (CD4), i più
agguerriti contro virus e batteri.

  • Sì a legumi, cereali integrali, frutta, olio extravergine di oliva, alimenti ricchi di antiossidanti che riattivano la circolazione. Perfetti tutti i cibi ricci di zinco, pesce, latte, mirtilli che riequilibrano la produzione di testosterone, ormone che migliora la forza muscolare e l’attività mentale.

Per dare una sferzata al metabolismo, sono indicati yogurt bianco, fragole, fagiolini e crostacei ricchi di iodio.

Mettere sempre in tavola cavoli o broccoli, lo zolfo contenuto in questi ortaggi regola la cisteina che frena i processi degenerativi cerebrali.

 

A questo link, trovi altri articoli del Dottor Colasanti sul nostro blog.

 

Fonte: un articolo del dott. Antonio Colasanti, medico fitoterapeuta e farmacista a Frosinone, su Più Sani Più Belli, agosto 2017




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *