Pillola e mestruazioni: i dubbi che riguardano il ciclo!

Risultati immagini per pillola del giorno dopo

La mestruazione fisiologica è segno che non si aspetta un bambino? La contraccezione ormonale cura il dolore mestruale?

Sono alcune delle domande più frequenti che si pongono le donne e a cui risponde la Società Italiana della contraccezione (Sic) nel decalogo su pillola e mestruazioni, pubblicato sul suo sito web (sicontraccezione.it).

  • I dubbi più comuni riguardano soprattutto gli effetti che la «finta mestruazione» provocata dalla pillola può avere sulla salute e la fertilità o gli eventuali benefici della contraccezione ormonale sul ciclo mestruale.

In passato il concetto di benessere riproduttivo era associato al sanguinamento, ma oggi non è più così: i dati raccolti dalla Sic rivelano che il 60%-70% delle donne vorrebbe non avere affatto il ciclo oppure averlo a intervalli più distanziati.

E la pillola aiuta la donna anche in questo: ne esiste una che fa avere il ciclo solo quattro volte all’anno e c’è anche la concentrazione ormonale in continuo, quindi senza sospensione e senza «finta mestruazione», utili anche per chi ha mestruazioni abbondanti o l’endometriosi.

 

Fonte: tratto da un bel servizio di Monica Nardone su Ok Salute e Benessere, giugno 2016




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *