Percorsi a piedi o in bicicletta fra i filari…

In Valtellina la viticoltura eroica è il filo conduttore di uno strepitoso percorso ciclopedonale attraverso i terrazzamenti che da Morbegno si allungano per 70 km. fino a Tirano ad una quota media fra i 300 e i 700 metri.

E se l’intero tracciato è troppo faticoso, il solo tratto iniziale merita il viaggio: si inizia da Piasci, nel cuore del Maroggia, per raggiungere prima Berbenno quindi Sondrio attraverso i vigneti in cui si produce il Valtellina Superiore a Sassella Docg.

Fonte: La Nazione, 12/11/15

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *