Per distrarre i piccoli malati: un cartoon al posto dell’anestesia!

Risultati immagini per bambini cartoni

È la singolare proposta di alcuni ricercatori belgi che hanno condotto uno studio su 12 bimbi malati di tumore sottoposti a trattamento radio-terapico.

  • Ai piccoli malati, secondo la ricercatrice e radioterapista Catia Aguas, della clinica universitaria Sanint-Luc di Bruxelles, potrebbero essere risparmiate molte dosi di anestetico se potessero guardare un video o un cartone animato mentre ricevono il trattamento radiante.

Restare fermi durante la radioterapia non è semplice, ma un video a loro scelta li calmerebbe, li distrarrebbe, rendendoli più collaborativi. Col risultato di far durare meno le sedute e di richiedere meno impiego di farmaci anestetizzanti.

 

Fonte: un articolo di Stefano Miglio su Più Sani Più Belli, luglio 2017




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *