Omeopatia e vaccinazioni: il pensiero del Dottor Antonio Colasanti!

Samuel Hahnemann padre dell’omeopatia e Edward Jenner scopritore della vaccinazione erano contemporanei.

«Dopo la diffusione della vaccinazione jenneriana, il vaiolo umano non appare più fra di noi ne in forma di epidemie ne in forma maligna come avvenne fino a 50 anni fa, quando una città infettata perdette almeno meta dei suoi bambini con dolorosa morte.»…

Queste constatazioni di Hahnemann attestano lo spirito critico e la grande cultura letteraria del fondatore della omeopatia e meritano, già per questo, l’interesse di tutti i medici.

Certamente, la vaccinazione rappresenta un intervento in un’unita organica più o meno intatta e, altrettanto vero, che nei primi decenni in cui si attuo la vaccinazione avvenne un gran numero di spiacevoli malattie, perfino mortali, dovute a reazioni allergiche.

Ogni medico davanti alla sua coscienza deve rispondere alla domanda se tenendo conto di queste disgrazie, per quanto sia spiacevole e dolorosa la perdita di una persona, può assumere una netta opposizione contro le vaccinazioni, le quali servono alla protezione della comunità.

Nei limiti di questo tema si tiene conto solo delle vaccinazioni principali per quello che riguarda il bambino:

  1. vaccinazione antivaiolosa, Jenner 1796;
  2. vaccinazione antidifterica, introdotta da Behring nel 1890;
  3. vaccinazione tubercolosi, Koch 1903 e Calmette Guerin 1919;
  4. vaccinazione antitetanica, Zoeller 1923;
  5. vaccinazione pertosse, Sauer 1933;
  6. vaccinazione antipolio, Sabin Salk 1954.
Foto tratta dal sito omeopatiasimoh.org

Come si evince da tale elenco, il dottor Antonio Negro padre dell’omeopatia italiana e grande clinico mondiale, era favorevole all’uso delle vaccinazioni per salvaguardare l’umanità da flagelli mondiali.

Sappiamo anche che le malattie esantematiche (morbillo, parotide, scarlattina, varicella, ecc) non sono pericolose e, pertanto, sia una libera scelta se immunizzarsi o meno con le vaccinazioni.

Antonio Colasanti

 

—————————————————————

Il Dottor Antonio Colasanti è laureato in farmacia all’Università La Sapienza di Roma – è docente in farmacologia nella stessa università. Ha fondato la Omeosalus, azienda distribuzione prodotti omeopatici e fitoterapici. Esperto in omeopatia, fitoterapia, integratori naturali ed alimentazione sportiva, ha partecipato a numerose trasmissioni televisive e scritto numerosi articoli di interesse mondiale. Nel 2013 gli è stato conferito il Premio Nazionale Medicina.

  • A questo link trovi gli articoli scritti dal Dottor Colasanti sul nostro blog.
  • A questo link trovi la sua Erboristeria a Frosinone.
  • A questo link trovi uno dei suoi prodotti, l’integratore FegatoSano, un epato protettore, disintossicante e depurativo.
  • A questo link trovi un altro dei suoi prodotti, l’integratore Difesa, che ti aiuta ad aumentare le difese immunitarie.

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *