Occhio agli ospedali con il bollino rosa!

Ci sono ospedali, su tutto il territorio nazionale, che per la loro particolare attenzione alla medicina di genere si sono conquistati i prestigiosi “bollini rosa”.

Sono riconoscimenti che da dieci anni Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, dà alle strutture che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, alla diagnosi e alla cura delle principali malattie femminili.

Il massimo riconoscimento per ciascun ospedale è di 3 bollini. Perché se è vero che, nel contesto sociale, la parità di trattamento tra uomini e donne è sacrosanta, in ambito medico è necessario fare delle distinzioni, infatti tra i due sessi ci sono esigenze diverse da considerare, tra maternità, menopausa, tumori femminili, osteoporosi e patologie cardiovascolari.

  • Ecco perché sono in aumento gli ospedali “amici delle donne”, nei quali si possono anche effettuare periodicamente, attraverso giornate speciali dedicate, prestazioni cliniche e diagnostiche gratuite.

A partire dall’8 gennaio è possibile trovare le schede con le informazioni sui vari servizi offerti dai 306 ospedali premiati, suddivisi per regione, sul sito www.bollinirosa.it
(tel. 0229015286).

 

Fonte: tratto da Intimità, 10 gennaio 2018

 




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *