Nuance, le tendenze in salone!

 

Dal parrucchiere si può ricorrere a differenti tecniche dal risultato naturale che illuminano la chioma e donano luce anche al viso.

  • «Tieni conto che le tonalità che aiutano maggiormente in questo caso sono quelle chiare e calde, soprattutto i riflessi dei biondi e dei castani», spiega Mauro Bellini, hair stylist del salone milanese Les Garsons de la Rue.

«Per ottenere buoni risultati una delle tecniche da salone più adatta è l’hair strobing, che applica il criterio del make up ai capelli: abbinando un insieme di nuance adatte al proprio colore, si donano colpi di luce alle zone della chioma in cui è necessario.

Si ottiene un effetto ancora più naturale con il nontouring, sempre basato sul bilanciamento di sottili ciocche chiaro-scure dalle sfumature estremamente delicate. Infine, per un risultato lucidante immediato si ricorre ai classici riflessanti», conclude l’esperto.

 

Fonte: estratto da un articolo di Eleonora Gionchi su Starbene, 7/08/18

Leggi anche: Estate 2018: voglia di rossetto rosso!

 




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *