Neuroscienze: la voce delle donne stanca il cervello degli uomini!

 

Risultati immagini per donna che parla a uomo

Si distraggono, perdono il filo… Ebbene sì, gli uomini fanno fatica ad ascoltare le donne e non si tratta solo di un luogo comune.

Il motivo è biologico: la voce femminile è così complessa che stanca il cervello dei maschi.

Lo rivela una ricerca dell’università britannica di Sheffield pubblicata sulla rivista NeuroImage che ha studiato le scansioni cerebrali di 12 uomini (un po’ pochi; a dire il vero) intenti ad ascoltare voci maschili e femminili. Durante l’esperimento, i volontari hanno dimostrato di riuscire a seguire con maggiore attenzione le voci dei maschi rispetto a quelle delle donne.

A causa delle differenze tra i due sessi nella forma delle corde vocali e della laringe, i toni femminili infatti, risultano più difficili da elaborare.

Per questo la decodifica della voce della donna richiede il coinvolgimento e l’attivazione di parti più estese del cervello e coinvolge tutta l’area uditiva. In questo senso è più stancante.

  • Questo spiegherebbe anche perché, quando le persone hanno allucinazioni e sentono voci, queste sono quasi sempre maschili: la voce femminile è molto più complessa e per il cervello è molto più difficile crearla dal nulla, rispetto alla voce di un uomo.

 

Fonte: Ok Salute e Benessere, maggio 2016




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *