Nel sale il segreto del tuo benessere

Risultati immagini per haloterapiaLe moderne evidenze scientifiche dimostrano quanto l’haloterapia possa essere utile per la cura di numerose malattie respiratorie e non solo.

Cos’è l’haloterapia?

L’haloterapia deriva dalla Speleo terapia ed è una tecnica terapeutica basata sull’esposizione prolungata ad uno specifico microclima caratteristico di caverne, grotte e miniere di sale.

La moderna grotta di sale consiste in due stanze con caratteristiche e attrezzature specifiche. I pazienti vengono fatti accomodare nella sala di trattamento in cui un halogeneratore emana un flusso di aria disidratata, filtrata e satura di particelle pure di aerosol salino; le pareti sono rivestite di sale che funge da tampone per l’umidità atmosferica e contribuisce alla stabilizzazione di un ambiente asettico.

Quali malattie si possono curare con l’haloterapia?

Grazie a questi trattamenti si possono curare:

  • sistema immunitario
  • apparato tegumentario
  • sistema cardio-vascolare
  • sistema nervoso autonomo
  • stato mentale ed emozionale

E’ importante sottolineare che l’aerosol a secco di cloruro di sodio (halo-terapia), migliora le proprietà reologiche del muco bronchiale e contribuendo all’attività mucocillare, ha un effetto mucoregolatore e migliora la funzione drenante del sistema respiratorio.

Risultati immagini per haloterapiaUn ciclo di haloterapia consiste in 10/25 sedute di trenta minuti per i bambini e di sessanta minuti per gli adulti. La seduta è accompagnata, generalmente, da musica rilassante e/o fiabe sonore per i più piccoli.

 

Sintesi dell’articolo di Ioannis Papadimitriou che ha intervistato la dottoressa A.V. Chervinskaya del Centro clinico di Ricerca Respiratoria di San Pietroburgo (Russia) e del Centro Halomed Benessere di Verona – fonte Tutto Salute, gennaio 2017




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *