Mi è stato suggerito un integratore di magnesio per combattere il nervosismo e l’ansia e anche per dormire meglio. Pensa che possa essermi utile davvero?

Risultati immagini per magnesio

Il magnesio è coinvolto in più di 300 reazioni enzimatiche nel nostro corpo, è fondamentale anche per la contrazione muscolare e la trasmissione degli impulsi nervosi. Il fabbisogno giornaliero di questo minerale è piuttosto elevato: circa 350 mg per l’uomo e 300 mg per la donna.

Fortunatamente si trova in molti alimenti, per cui chi segue una dieta variegata non è a rischio di carenza. Ne sono ricchi i legumi, la frutta secca, i cereali integrali (compresi la pasta e il pane) e le verdure a foglia verde, ma ne contengono discrete quantità anche la carne e il pesce. Farà piacere sapere che uno degli alimenti a più alto contenuto di magnesio è il cacao amaro.

Di solito gli integratori di magnesio sono pubblicizzati per i presunti effetti calmanti e rilassanti sul sistema nervoso e per favorire il sonno. C’è qualche prova scientifica di questi benefici? In un articolo pubblicato quest’anno sulla rivista Nutrients sono stati analizzati 18 studi nei quali era testato l’effetto antiansia e antistress dell’integrazione di magnesio. I risultati dimostrano che, in effetti, un’aggiunta di questo minerale può migliorare le sindromi ansiose, compresa quella che talvolta è presente nel periodo premestruale.

Attenzione, però, a non esagerare, perché anche un sovradosaggio di magnesio può dare problemi, soprattutto nelle persone con insufficienza renale.

Fonte: una risposta del dottor Massimiliano Matteoni biologo nutrizionista, blog Cambiostile… e dimagrisco! www.cambiostile.com – tratto da Nuovo Consumo, luglio/agosto 2017

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia: Magnesio Citrato 200mg – 180 Compresse – Scorta di Compresse di Magnesio per 6 Mesi – Integratori alimentari Nu U Nutrition

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us