Luci e ombre per esaltare la bellezza del viso…

Risultati immagini per taylor swift contouring

La tecnica più in voga attualmente è il contouring e non a caso viene proposta dalle case cosmetiche in prodotti per il trucco alla portata di tutte!

A cosa serve? Per enfatizzare la bellezza del viso minimizzando i difetti tramite un gioco di chiaro oscuri. Si riesce a dare l’impressione che gli zigomi siano più alti, mentre il naso e il mento più sottili.

  • Le tante celebrity ne fanno grande uso soprattutto sui red carpet: da Kim Kardashian a Jennifer Lopez, da Beyoncé a Taylor Swift, ecc. È una tecnica talmente popolare che su Internet impazzano i video-tutorial di truccatori.

Per un contouring naturale si deve abbinare a un buon fondotinta una terra opaca e un illuminante non troppo lucido.

I colori? Marrone freddo per creare le ombre, panna o beige per illuminare. Fondamentali anche i pennelli, per sfumare i colori, così come le tonalità e la sequenza di vari tipi di texture.

  • La tecnica prevede di esaltare le zone della fronte, sotto gli occhi e quella che va dall’arco di cupido, cioè dalle labbra al mento. È importante, poi, sfumare bene per un look perfetto e naturale.

Oltre al contouring si parla anche di “strobing”, un’enfatizzazione della luce ottenuta con gel o polveri iridescenti applicate solo su alcune zone del viso, solitamente la parte centrale (fronte, naso, mento) per metterne in ombra le altre.

Fonte: tratto da un bel servizio di Stefania Foti, su Più Sani Più Belli, novembre 2016

 

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia: Maybelline New York Master Contour Stick Contouring 2 in 1 Light




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *