Limoni, proteggili dal freddo…

limone-meyer_NG2E’ ora di portare in casa gli agrumi, ecco come creare un giardino d’inverno profumato.

Se le temperature notturne scendono sotto i 10°C, è il momento di riportare all’interno le piante di limoni, prima, raccogli i frutti maturi, staccandoli con un paio di forbici, elimina con le cesoie le parte secche e lavora superficialmente il terreno (smuovendo i primi 2-3 cm.).

  • Il locale ideale per accogliere nel periodo invernale gli agrumi in vaso deve garantire le caratteristiche delle vecchie limonaie: deve essere molto luminoso, perché con poca luce le piante tendono a perdere troppe foglie e avere una temperatura il più possibile stabile e intorno ai 5 – 10°C, in modo che gli agrumi non riportino danni (una veranda luminosa, una finestra sulle scale di casa, una stanza non riscaldata sono buone soluzioni).
  • Arieggia il locale con regolarità 2 volte alla settimana per 5 minuti, perché l’umidità stagnante favorisce lo sviluppo di tutte le parassitosi.
  • Bagna quel tanto che serve a mantenere la giusta idratazione della pianta, quindi, 1 volta ogni due settimane per un vaso di medie dimensioni (elimina l’acqua del sottovaso).

Sintesi dell’articolo di Alessandro Mesini – fonte StarBene, 12 ottobre 2015 – a questo link, trovi un interessante articolo sulle proprietà del limone.

 

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia il libro: Il fantastico limone. Le incredibili proprietà del frutto che ringiovanisce le cellule – di Giuseppe Maffeis

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us