Le regole d’oro per chi soffre di allergia…

  • Conoscere e saper riconoscere le piante a cui si è allergici. Documentarsi sul periodo di pollinazione sia nei luoghi dove si abita, sia in quelli dove ci si sposta. Consultare i bollettini dei pollini facilmente reperibili in rete (www.pollinieallergia.net/bollettino-pollini).
  • Tenere chiuse le finestre di casa e dotarsi di condizionatore con filtro HEPA (High Efficiency Particulate Air filter).
  • Ridurre il più possibile la permanenza all’aperto nelle ore centrali dei periodi di pollinazione, soprattutto nelle giornate ventose.
  • Evitare i giardini quando è appena stata tagliata l’erba.
  • Quando si viaggia in auto tenere chiusi i finestrini e assicurarsi che l’impianto di condizionamento sia dotato di filtri antipolline puliti.
  • Non parcheggiare sotto gli alberi.
  • Usare una mascherina, occhiali e casco con visiera se si viaggia in bicicletta o in moto.
  • Fare molte docce e lavarsi spesso i capelli.
  • Potare le piante allergeniche prima della fioritura.
  • Rinunciare a consumare alimenti che possono scatenare allergie incrociate con quelle delle piante (per esempio mela, pera, banana per Betulacee, sedano e melone per Composite, basilico e piselli per Parietaria)

www.pollinieallergia.net

Fonte: Pollice Verde, marzo 2014

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us