Lago di Garda: Sirmione & Catullo, poesia e benessere!

Risultati immagini per grotte di catullo

Le Grotte di Catullo sono i ruderi di una villa romana con una vista mozzafiato sul lago. Quando questa sontuosa dimora venne costruita, il poeta da cui prende il nome era però già morto da quasi 100 anni.

  • Un equivoco degli umanisti che l’ammirarono nel Rinascimento e dei romantici che la riscoprirono nell’800? Non del tutto. Catullo, o meglio la sua famiglia, aveva una casa a Sirmione. Proprio qui, prima che un suo erede la rifacesse come la vediamo oggi? Oppure da qualche altra parte?

Tutto nasce dal 31° Carme, dedicato a Sirmione: Delle penisole, Sirmione, e delle isole pupilla, tutte quelle che il duplice Nettuno porta nei limpidi laghi e nel vasto mare, quanto volentieri ti rivedo [..] Oh cosa c’è di più felice degli affanni dissipati, quando il cuore ripone il peso e, stanchi per la fatica straniera, giungiamo al nostro focolare e riposiamo nel letto sognato?

Dunque per Catullo, Sirmione è il luogo del riposo dalle fatiche. E cosa è oggi Sirmione, con le sue terme e le spa, se non la località gardesana specializzata nella remise en forme?

Il fiore all’occhiello si chiama Aquaria, ma una visita a Sirmione non può certo limitarsi alle Grotte e alle terme. Il suo centro storico e il castello meritano una visita accurata.

 

Fonte: tratto da un articolo di Auro Bernardi, su News, aprile 2011




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *