Lacrime indispensabili per la salute dell’occhio…

Risultati immagini per occhio che lacrima

Preziosissime e salate. «Le lacrime sono un composto molto importante», spiega Paolo Nucci, direttore della clinica oculistica universitaria dell’ospedale San Giuseppe di Milano, «tanto da essere considerate un vero e proprio organo, il film lacrimale».

Tre sono le sue componenti principali:

  1. la parte acquosa, più consistente, con il compito di portare ossigeno alla cornea;
  2. il muco, in grado di lubrificare e aiutare la disposizione omogenea del film;
  3. e i lipidi, lo strato più esterno, che servono a stabilizzare a a impedire all’acqua di evaporare.

Nelle lacrime, inoltre, sono disciolti anche proteine e sali disinfettanti e nutrienti.

Le lacrime fuoriescono non solo come reazione del nostro sistema nervoso, per esempio quando siamo tristi, ma anche per difendere gli occhi da corpi estranei come moscerini, ciglia, granelli di polvere.

Come accorgersi della loro importanza?

  • «Se teniamo le palpebre sbarrate, dopo qualche secondo il film si rompe e percepiamo una grande sensazione di fastidio; la stessa cosa, in modo meno acuto, accade in età avanzata quando produciamo meno liquidi e le cornee sono più secche. In questi casi si prescrivono le lacrime artificiali, da instillare sotto forma di collirio».

 

Fonte: tratto da un bel servizio di Giuliana Montechiaro su Ok Salute e Benessere, marzo 2016




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *