La crisi di mezza età non esiste…

 

Quando i figli sono grandi e compaiono i primi capelli bianchi, ci guardiamo indietro e ci rendiamo conto che gli anni sono passati e non abbiamo ancora costruito abbastanza: la chiamano crisi di mezza età.

Ma esiste davvero? No almeno secondo uno studio condotto in Canada dall’Università di Alberta.

I ricercatori hanno rilevato che la felicità non segue una curva a U che tocca il punto più basso verso i 40-50 anni: presenta, invece, una traiettoria che punta verso l’alto a partire dai 20, con solo una piccola flessione verso i 40, per, poi, subito risalire.

  • Un risultato ottenuto monitorando per alcuni anni 1.500 ex studenti. Tutti hanno detto di aver toccato l’apice della felicità verso i 30 anni, con una lieve flessione intorno ai 40, a causa di cambiamenti dovuti a problemi lavorativi o matrimoni finiti, ma poi hanno ricominciato a stare meglio.

E, se la vita ha una traiettoria più serena, costa anche di meno al sistema sanitario e, quindi, alla società.

Fonte: Ok Salute e Benessere, marzo 2016

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia: Come Vivere alla Grande – di Giancarlo Fornei (leggi le 9 recensioni a 5 stelle su Il Giardino dei Libri)

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us