Ipercolesterolemia: fattori ereditari. Primi controlli già da bambini…

L’ipercolesterolemia familiare è una malattia genetica ereditaria che può predisporre il soggetto a malattie cardiovascolari già in giovane età.

  • La malattia può essere ereditata anche da uno solo dei genitori.

I pediatri dovrebbero sottoporre i bimbi a rischio, a un esame del sangue che accerti il livello del colesterolo.

I soggetti con ipercolesterolemia familiare non trattata hanno un rischio 20 volte maggiore alla media di sviluppare malattie cardiache precoci.

Gli uomini hanno un rischio del 50 per cento in più di incorrere in un evento cardiaco prima dei 50 anni.

 

Fonte: La Nazione, 26/06/16

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us