Intestino irritabile: nuovi probiotici mirati!

 

In Italia soffrono di Sindrome dell’intestino irritabile quasi tre milioni di persone, soprattutto donne tra i 20 e i 40 anni. L’assunzione di probiotici mirati è il modo più efficace sia per eliminare il problema dell’alterazione del microbiota, sia per riparare il danneggiamento e l’infiammazione della barriera intestinale.

Il ruolo del microbiota intestinale è essenziale per il mantenimento del nostro equilibrio, sia fisico sia mentale.

La conferma arriva dagli studi più recenti – illustrati durante gli IBD Days a Bologna, con il contributo di Biocure-gruppo PiLeJe – che dimostrano che la superficie dell’intestino è neuro-logicamente connessa con i centri cerebrali superiori, come confermato dal professor Vincenzo Stanghellini, ordinario del Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche Alma Mater Studiorum Università di Bologna:

  • “Esiste un asse neuroendocrino che porta informazioni dall’intestino all’encefalo, il quale a sua volta condiziona la Funzionalità digestiva”.

 

Fonte: Più Sani Più Belli, giugno 2018

Probiotici Naturali in Cucina
Segreti e ricette degli alimenti fermentati per la nostra salute
€15,22
Acquistalo su Il Giardino dei Libri a questo link

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *