In aiuto alle giovani anoressiche, arriva una tecnica di stimolazione del cervello!

Risultati immagini per anoressia

La stimolazione profonda del cervello tramite elettrodi potrebbe aiutare tante giovani anoressiche. Lo suggerisce uno studio dell’Università di Toronto pubblicato su “The Lancet Psychiatry“.

  • Gli esperti canadesi hanno testato la tecnica di stimolazione profonda su 16 pazienti gravi, che non avevano mostrato miglioramenti con le tecniche tradizionali, e tutte hanno mostrato un deciso miglioramento dell’umore, un controllo migliore dell’ansia e un graduale aumento di peso.

Una speranza, contro un male della mente davvero insidioso.

 

Fonte: un articolo di Barbara Bernardini, su Nuovo Consumo, aprile 2017




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *