I batteri buoni aiutano il fegato. Alcol più facile da neutralizzare!

Risultati immagini per lactobacillus fermentum

I batteri buoni possono aiutare il fegato fiaccato dall’alcol. Uno studio di 16 ricercatori apparso su «Clinical and Translation Gastroenterology» dimostra infatti che il batterio intestinale Lactobacillus Fermentum sarebbe in grado di ridurre l’entità del danno da infiammazione provocato dall’abuso d’alcol e i problemi al tessuto epatico.

L’alcol è l’espressione del massimo danno possibile a livello cellulare, in quanto capace di modificare la mobilità delle membrane.

Inoltre sarebbe possibile, grazie ai batteri che vivono nell’intestino, ridurre le sostanze che favoriscono l’infiammazione e stimolare un aumento della compattezza dell’epitelio intestinale.

Risultato? Calerebbe anche il rischio di accumulo di grasso nel fegato legato all’alcol.

Fonte: La Nazione, 2/10/16

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia: Fermenti Lattici Flora 50 capsule – Per il riequilibrio delle funzionalità e della flora intestinale

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *