Hai smesso di fumare? Ecco 5 consigli per evitare di aumentare di peso e ricominciare!

Una volta smesso di fumare, ci si può trovare a dover fare i conti con il rischio di aumentare di peso e di ricominciare con le sigarette. Ecco alcuni consigli.

DIETA E ATTIVITÀ FISICA
(almeno 30 minuti di camminata veloce o 45 minuti di bicicletta al giorno) aiutano a evitare o contenere l’aumento di peso e aumentare la soddisfazione per la propria immagine corporea. Verdure crude, frutta secca e liquirizia sono snack salutari
anti-craving. Bere molto aiuta a disintossicare l’organismo e a spegnere la voglia di fumare. È bene anche ridurre o evitare caffè e alcolici.

GINNASTICA RESPIRATORIA
Esercizi mirati possono aiutare a recuperare una respirazione funzionale, che il fumatore tende a perdere, e a superare i momenti di crisi e di ansia.

TERAPIE DOLCI
Molti fumatori ricorrono a terapie dolci, che non sono supportate da prove scientifiche di efficacia, ma che se condotte da esperti non sono nocive, come l’ipnosi, l’auricoloterapia, l’agopuntura.

ERBE
Alcune erbe vengono consigliate agli ex fumatori per le loro proprietà rilassanti (melissa, passiflora, valeriana, tiglio), diuretiche (betulla, tarassaco, bardana) o balsamiche (pino timo, eucalipto, lavanda). L’iperico, ad esempio, è noto per una blanda azione antidepressiva che alcuni trovano utile contro le ricadute.

TECNICHE DI RILASSAMENTO
Meditazione, touch therapy, yoga, visualizzazione possono favorire il rilassamento e la distensione, oltre che aiutare la capacità respiratoria e l’ossigenazione.

 

Fonte: estratto da un bel servizio di Donatella Barus, su Ok Salute e Benessere, febbraio 2017

È facile smettere di fumare se sai come farlo
8,50 €
Acquistalo su Amazon.it

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *