Gnocchetti morbidi con vellutata di scarola (ricetta light)…

Ingredienti per 4 persone:

  • 1/2 cespo di insalata riccia e 1/2 di scarola
  • 160 g di caprino fresco
  • 3 dl di latte
  • 70 g di farina
  • 1 uovo
  • 1 piccola cipolla bionda
  • erba cipollina
  • 1,5 dl di brodo vegetale
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione:

Stufa la cipolla e le due insalate tagliuzzate con 4 cucchiai di olio per 5 minuti. Unisci la metà del latte e il brodo tiepidi, copri e cuoci per 15 minuti; frulla il tutto a crema. Sciogli il caprino con il latte rimasto in un pentolino; unisci la farina e cuoci mescolando, finché il composto si staccherà dalle pareti. Regola di sale e, quando è tiepido, unisci l’uovo e una manciata di erba cipollina tagliuzzata.

Trasferisci il composto in una tasca da pasticciere con la bocchetta liscia, premi e fai cadere nell’acqua bollente salata gli gnocchetti che via via taglierai della lunghezza di 2 cm. Scolali quando vengono a galla e servili con la vellutata calda, guarnendo con altra erba cipollina e un filo d’olio.

FA BENE PERCHÉ

  • «Il caprino fresco apporta circa 230 calorie per 100 g e i suoi grassi sono più digeribili se è fatto con latte di capra (esistono infatti formaggi caprini preparati con latte vaccino). Notevole anche l’apporto di calcio: 300 mg per 100 g, cui si somma quello dato dalla scarola», spiega Maria Paola Dall’Erta.

 

Fonte: una ricetta di Maria Paola Dall’Erta, biologa chef, insegnante di biocucina a Milano – tratta da Starbene, 5/06/18




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *