Giocare con i blocchetti rende i bambini brillanti!

Immagine correlata

I bambini che nei loro primi anni di vita giocano con i blocchetti di legno o quelli di plastica allenano un tipo di prontezza mentale, l’abilità spaziale, che poi, in età scolastica, li aiuterà ad apprendere materie come l’aritmetica e la scrittura.

  • Lo rivela uno studio condotto dagli esperti del Rhodes College di Memphis, negli Stati Uniti, e pubblicato dalla rivista di psicologia Psychological Science.

Gli esperti hanno studiato per tre anni ottocentocinquanta bambini dal loro quarto compleanno fino al settimo, misurando con una serie di test la loro abilità spaziale e verificando i giochi da loro più usati. Hanno così scoperto che i bambini che più spesso giocavano con i blocchetti di legno ottenevano i migliori punteggi nei test che misuravano la loro abilità spaziale.

Allenare questa abilità, concludono i ricercatori, aiuterà i bambini a migliorare il profitto scolastico e poi, da adulti, a non perdere l’orientamento, a organizzare meglio gli spazi in casa, a dedicarsi al “fai da te” con migliori risultati.

 

Fonte: Di Più, 12/12/16




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *