Gastroenterite? Ecco alcuni rimedi…

È il mal di pancia per eccellenza, provocato da un’infezione o da un’infiammazione della mucosa gastrica e intestinale.

  • I dolori compaiono quando i microrganismi – batteri, virus, parassiti – penetrano nella mucosa dell’intestino, che pertanto si infiamma, provocando una diarrea che nella maggior parte dei casi è poco abbondante, ma accompagnata da un dolore nella parte sinistra dell’addome.

I RIMEDI

Digiunare per 24-48 ore, bevendo però almeno uno-due litri di acqua al giorno per combattere la disidratazione, dal momento che con la diarrea sì espellono liquidi in quantità.

Meglio bere anche qualche tazza di brodo di verdura con un normale contenuto di sale – che aiuta a trattenere l’acqua – ma senza ortaggi che possano irritare ulteriormente l’intestino, come il cavolo, il porro, la rapa, la cipolla.

  • Attenzione: non assumere farmaci antidiarroici senza prima aver consultato il medico. Se la diarrea è abbondante (più di cinque o sei scariche al giorno) e ci sono febbre e vomito, chiamare il medico stesso.

Fonte: Benefit, marzo 2003

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us