Fitoterapia: le tisane decongestionanti!

http://www.meteoweb.eu/2019/01/curcuma-zenzero-goji-spirulina-verita-superfood/1215318/
Foto tratta da: http://www.meteoweb.eu/2019/01/curcuma-zenzero-goji-spirulina-verita-superfood/1215318/

 

Aiutano a liberare il naso chiuso il pino silvestre, l’eucalipto e il timo: queste piante hanno proprietà balsamiche, antisettiche e fluidificanti.

  • Si può preparare una tisana con 25 g di eucalipto, 25 g di gemme di pino silvestre, 25 g di timo e 25 g di malva (che ha funzione calmante).
  • Si fa riposare un cucchiaio del composto per 10 minuti in 200 millilitri d’acqua bollente.
  • Dopo aver filtrato, bere 2-3 tazze al giorno dolcificando con miele, per tutta la durata del raffreddore.

Lo zenzero è una radice che ha proprietà antibatteriche, antivirali, antinfiammatorie e fluidificanti.

  • Si può preparare una tisana con 25 grammi di radice fresca, da immergere per 5 minuti in circa 240 millilitri d’acqua.
  • Oppure, si può usare la radice secca: ne basta un cucchiaino e mezzo in un quarto di litro scarso d’acqua, da far bollire a fuoco basso per 10 minuti e da bere nel corso della giornata.

 

Fonte: estratto da “Le cure dolci di autunno”, allegato a Viversani e Belli del 13/10/17




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *