Diabete: quando colpisce i bambini…

È una guerra, quella dei malati di diabete, che vede sul campo molti soldati bambini e adolescenti. Il numero dei diabetici sotto i 18 anni aumenta in tutto il mondo e impegna, accanto a loro una fitta rete di associazioni formate da genitori e familiari schierati con medici.

«Se un bimbo beve troppo e fa tanta pipì — spiega Salvatore Santoro, presidente di Agd-Bologna— il pediatra fa quasi sempre una diagnosi immediata. Nel caso sia Tipo 1 comincia allora il duro cammino o sulla via delle iniezioni di insulina giornaliere o dei moderni microinfusori».

Secondo i dati forniti dal dottor Antonio Cabras, presidente della Federazione Diabete giovanile, in Italia sono circa 20mila i bambini/adolescenti (0-18 anni) affetti da diabete mellito Tipo 1 e circa 12mila quelli da zero a 14 anni; in tutto circa 500 mila sono i pazienti di tutte le età per il diabete Tipo 1.

Soffrono invece di diabete Tipo 2 circa tre milioni di persone di tutte le età. Le associazioni ‘Per il diabete Tipo 1 e 2’ censite e riconosciute come onlus e in regola a livello nazionale sono 120.

Fonte: La Nazione, 8/12/15

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *