Curcuma: analgesico naturale…

Risultati immagini per curcuma

La curcuma, ingrediente principale del curry, può avere effetti antinfiammatori simili a farmaci come l’aspirina o l’ibuprofene. Secondo un recente studio pubblicato nel Journal of Biological Chemistry, potrebbe essere utile nel trattamento delle tendiniti.

  • Questa scoperta riveste particolare interesse per chi subisce gli effetti collaterali degli analgesici come ulcere, nausea e stipsi.

Se il curry vi dà bruciore di stomaco, potete assumere un’integratore di curcuma in pillole.

 

Fonte: Muscle & Fitness, febbraio 2012




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us