Come smettere di fumare: i trucchi anti-dipendenza!

Risultati immagini per smettere di fumare

Nel momento in cui si decide di smettere, sarà più facile se si adottano alcuni trucchetti per ridurre il “craving”, ovvero il desiderio impellente di fumare.

“Prima di tutto – spiega la dottoressa Pacifici – basta sapere che la voglia incontenibile di accendere una sigaretta dura per 5 minuti; poi si riduce notevolmente. Anche bere un bicchiere d’acqua a piccoli sorsi, tenendo il liquido in bocca per un attimo prima di deglutire, o lavarsi denti immediatamente dopo il pasto sono ottimi stratagemmi.

Nei momenti di nervosismo bisogna respirare profondamente e lentamente per rilassarsi; svolgere un minimo di attività fisica, che fa bene, specie a chi ha paura di ingrassare”.

Quanto alla terapia farmacologica, esistono vari prodotti da scegliere secondo le proprie caratteristiche di fumatore e da utilizzare dietro consiglio del medico.

  • Tra i farmaci, possiamo distinguere i sostituti della nicotina e quelli, invece, che agiscono sui meccanismi della dipendenza da nicotina.

Fonte: tratto da un servizio di Paola Occhipinti su Più Sani Più Belli, maggio 2017, con la consulenza della dott.ssa Roberta Pacifici, Direttore Centro Nazionale Dipendenze e Doping dell’Istituto Superiore di Sanità

 

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia: È facile smettere di fumare se sai come farlo

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us