Come riconoscere un profumo fatto soltanto con essenze naturali?

L’unico elemento a tua disposizione è l’etichetta.

Le componenti principali di un profumo sono alcol ed essenze naturali o elementi sintetici profumati.

Per la composizione vengono mescolati insieme da 30 a 80 di questi elementi, scelti tra circa 200 naturali e quasi 2.000 sintetici.

  • Per capire quale sia la composizione devi consultare l’INCI (International Nomenclature Cosmetic Ingredient), presente su ogni prodotto cosmetico.

Un profumo può dirsi naturale quando nel suo INCI sono del tutto assenti ingredienti di sintesi ed essenze ricostruite.

  • C’è un metodo per distinguere gli ingredienti di derivazione vegetale che non hanno subito processi chimici: per legge sono espressi con il nome botanico latino, mentre le sostanze di derivazione chimica hanno solitamente un nome inglese.

Un profumo può dirsi, inoltre, naturale quando è prodotto con alcol biologico, ricavato dalla fermentazione dei cereali e non di derivazione petrolchimica, come avviene in genere per i profumi industriali.

 

Articolo della dottoressa Mariasandra Aicardi (farmacista a Bologna), fonte Starbene 25 aprile 2016

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us