Come mantenere l’abbronzatura a luglio anche dopo le vacanze!

Risultati immagini per olio di avocado

OLIO DI AVOCADO
L’olio di avocado aiuta l’epidermide a mantenere più a lungo idratazione e tintarella. Anche quando sarete ormai rientrate dalle vacanze, occupatevi di massaggiare ogni sera la vostra pelle con dell’olio di avocado, miscelandolo con alcune cocce di olio di jojoba o anche di semplice olio d’oliva.

BURRO DI KARITÈ
Il burro di karitè è un rimedio idratante e lenitivo e vi aiuterà a prepararvi a ricevere nuova abbronzatura, oltre che a mantenere la tintarella già ottenuta, donando alla vostra pelle un aspetto più luminoso. Applicatelo la sera, dopo la doccia, a seguito di una giornata in spiaggia o in piscina.

TÈ NERO
È un rimedio della nonna che può essere considerato alla stregua di un autoabbronzante naturale per la pelle del corpo, in grado di fare risaltare il colore della tintarella. Aggiungete nell’acqua della vasca un infuso concentrato di tè nero o applicatelo con uno spray durante la doccia.

MALLO DI NOCE
Cercate in erboristeria delle saponette o dei detergenti composti da ingredienti naturali e non aggressivi che abbiano come ingrediente base il mallo di noce, un colorante naturale in grado di fare apparire la vostra abbronzatura più intensa e dorata. Che vi aiuterà a preparare la pelle anche alle esposizioni successive.

 

Fonte: Bio, settembre 2015

Burro di Karité
Burro di Karité
16,33 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us