Clicca il neo sospetto! Disponibile una App per identificarli con lo smartphone…

Risultati immagini per clicca il neo

Si tratta di un metodo veloce ed efficace per avere una diagnosi precoce e una rapida valutazione da parte dello specialista. Tramite l’applicazione, basta fare una foto alle macchie o alle lesioni sospette e inviarla all’esperto che, nel più breve tempo possibile, invierà la risposta.

  • «Tra le malattie cutanee, il melanoma è una delle cause principali di mortalità – spiega la dottoressa Mara Azzi, Direttore Generale dell’agenzia di tutela della salute di Bergamo —, ma educazione e screening sono un mezzo importante di prevenzione e diagnosi precoce.

“Clicca il neo” con la sperimentazione ha dimostrato come le nuove tecnologie permettano una diagnosi precoce e una rapida valutazione da parte dello specialista, riducendo le liste d’attesa e indirizzando i pazienti più a rischio alla visita specialistica.

L’App è disponibile sia su Google Play sia su Apple Store. Per scaricarla, e avere ulteriori informazioni basta collegarsi all’indirizzo www.centrostudigised.it/clicca_il_neo.html

 

Fonte: un articolo di Annalisa Volpi – su Più Sani Più Belli, aprile 2017




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *