Chi si diverte con i videogiochi va meglio a scuola…

Risultati immagini per videogioco bambini

Passare il tempo libero divertendosi con videogiochi aiuta i ragazzi a ottenere migliori risultati a scuola, soprattutto nelle materie scientifiche. Lo rivela uno studio condotto dagli esperti del Royal Institute of Technology di Melbourne, in Australia, e pubblicato dalla rivista di ricerca scientifica International Journal of Communication.

  • Gli esperti hanno analizzato i risultati scolastici e le abitudini di dodicimila studenti australiani. Hanno così scoperto che quanti ogni giorno dedicavano un po’ di tempo ai videogiochi erano più bravi nelle materie scientifiche rispetto a chi non aveva questa passione.

Al contrario, gli studenti che usavano Internet per chiacchierare con gli amici ottenevano i risultati peggiori.

Secondo i ricercatori, i videogiochi migliorano il rendimento negli studi perché stimolano i ragazzi a sfruttare le conoscenze acquisite a scuola, come l’abilità matematica e la velocità di lettura. Per questo, concludono, le scuole dovrebbero inserire i videogiochi nel programma scolastico.

 

Fonte: Di Più, 24/10/16




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *