Che cos’è la sciatica?

È un’infiammazione che causa dolore a schiena e gambe. Impara a riconoscerne le cause per intervenire in modo efficace.

Un dolore molto violento che prende tutta la schiena e s’irradia lungo la coscia, la gamba e il piede è il segnale della sciatica, ovvero l’infiammazione del nervo sciatico.

 Se dipende dall’ernia del disco Spesso, la sciatica è causata dall’ernia del disco. In questo caso, oltre al dolore, la schiena è bloccata e risulta impossibile anche solo piegarsi in avanti. Il primo intervento consiste nel prendere antinfiammatori (i più indicati hanno principi attivi come diclofenac e piroxicam) e stare a riposo (di solito, una delle posizioni in cui si prova meno dolore è sul fianco).

 Quando la causa è la discopatia È molto frequente che il disturbo sia causato dalla sofferenza del disco intervertebrale. In questo caso, si prova dolore, ma la schiena non è bloccata. Ecco qualche consiglio per stare meglio più in fretta.

  1. Applica qualcosa di caldo Possono aiutare ad alleviare la sofferenza impacchi caldi. Il calore, infatti, rilassa la muscolatura.
  2. Fai massaggi Molto efficace è l’olio di arnica, che ha un’ottima azione antinfiammatoria. Inoltre, è utile applicare i taping, cioè i cerotti colorati con funzioni curative (si vedono spesso sulla pelle degli atleti): proteggono i muscoli doloranti e attenuano la sofferenza. Si comprano in farmacia.
  3. Prova un leggero stretching Puoi eseguire qualche esercizio di decompressione. Per esempio, seduta a terra, porta le ginocchia al petto e resta in questa posizione per qualche secondo. Così, distendi e rilassi i muscoli.
  4. Non guidare Per qualche giorno è meglio evitare di metterti alla guida, perché le vibrazioni dell’auto non giovano alla schiena.

 

Fonte: un articolo di Silvia Pigorini con la consulenza di Giovanni Bonaspetti, responsabile ortopedia II dell’Istituto Clinico Sant’Anna di Brescia

Olio di Arnica
Olio di Arnica
20,70 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *