Che cosa è la massa critica? Risponde la dietista Ersilia Troiano…

La classificazione più utilizzata a livello mondiale per definire il peso corporeo utilizza l’Indice di Massa Corporea (detto anche Bmi, Body Mass Index), che si ottiene dividendo il peso (in kg) per l’altezza al quadrato, espressa in metri.

  • Si è in sovrappeso quando l’indice è compreso tra 25 e 29,9, obesi quando supera 30; normopeso tra 18,5 e 24,9.

Per bambini e adolescenti si utilizzano le Curve di Crescita dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, che tengono conto dell’età e del sesso.

 

Fonte: tratto da un articolo della dietista Ersilia Troiano su Nuovo Consumo, gen/feb 2017




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us