Cervello: i segnali del decadimento. Ecco come si manifestano!

Cervello: i segnali del decadimento. Ecco come si manifestano!

 

I fattori di rischio per una diagnosi del decadimento cerebrale sono diversi.

  • Nell’Alzheimer la presenza di familiari affetti dalla malattia è il più evidente.
  • Nelle demenze vascolari, le cause che favoriscono la compromissione del circolo cerebrale, quali l’ipertensione e le alterazioni metaboliche.
  • In molte altre malattie del cervello il rischio è correlato all’evoluzione del danno cerebrale: ad esempio nel Parkinson una forma particolare di deterioramento si realizza nelle fasi più avanzate della malattia in relazione ad una serie di fattori che si associano al disturbo del movimento.
  • Nella sclerosi multipla la compromissione di alcune abilità cognitive è legata alla localizzazione delle lesioni cerebrali.
  • Nella demenza post-traumatica è peculiare la sede delle lesioni direttamente conseguenti al trauma, ma anche le complicanze che si realizzano a breve termine.
  • Nelle forme di deterioramento correlate all’uso di farmaci la compromissione si esprime con il coinvolgimento di alcune funzioni che impediscono un’adeguata attivazione dei circuiti della memoria.

 

Fonte: La Nazione, 13/03/17
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/illustrations/memoria-perdita-cancellare-4894438/




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us