Capelli perfetti? Sì, in 4 mosse…


Per avere capelli belli, forti e soprattutto sani, bisogna trattarli con cura e imparare a proteggerli dai nemici”. Uno di questi è lo smog.

Provoca, infatti, un aumento di radicali liberi che danneggiano il follicolo e possono indurre anche la caduta. Il fusto dei capelli, inoltre, funziona come una spugna, che assorbe tutto quello che c’è nell’atmosfera. E così i capelli diventano opachi, deboli, e si sporcano molto facilmente.

Se vivi in una grande città e sei esposta allo smog devi difenderti. Come? Innanzitutto quando esci, proteggi le chiome con un cappello, usa shampoo delicati, con attivi dall’azione antiossidante, e adopera il balsamo, che non si limita a idratare il capello, ma lo riveste creando una pellicola antismog.

LO SHAMPOO

Fare lo shampoo sembra semplice, ma per lavare bene i capelli devi seguire delle regole. Innanzitutto non devi farlo spesso, 2 volte alla settimana è sufficiente. Scegli un prodotto che sia adatto alle tue esigenze e con pochi tensioattivi, le sostanze che fanno la schiuma e che sono nocive.

  • Prima di applicarlo bagna i capelli sotto l’acqua corrente (deve essere tiepida), distribuisci lo shampoo, senza esagerare con le dosi (ne basta una noce) su tutta la capigliatura, e massaggia.
  • Altra fase fondamentale è il risciacquo che deve essere accurato (almeno 5 minuti).
  • A questo punto applica il balsamo e distribuiscilo partendo dalle punte e risalendo, ma non metterlo sulle radici. Fallo agire e poi districa i capelli con un pettine a denti larghi.
  • Solo se necessario, fai un secondo shampoo e per l’ultimo risciacquo adopera acqua fredda che aiuterà le squame che ricoprono il fusto a chiudersi e renderà i capelli più lucidi.

IL MASSAGGIO

Quando lavi i capelli, se non sei di fretta, approfitta per fare un massaggio al cuoio capelluto. Così eliminerai le cellule morte e stimolerai la circolazione favorendo una migliore irrorazione alle radici.

  • Il massaggio deve essere eseguito con i polpastrelli.
  • Inizia dalla zona frontale, con entrambe le mani, prosegui sulle tempie e poi spostati verso la nuca.

LA MASCHERA

Se i capelli sono molto sciupati, al posto del balsamo, una volta alla settimana, usa una maschera specifica per le tue esigenze. Una facile da fare in casa e che va bene per tutte?

  • In una ciotolina, sbatti un uovo, applica sui capelli, tieni in posa per 15 minuti e poi risciacqua.

L’ASCIUGATURA

Anche il phon va adoperato in modo corretto.

  • Dopo lo shampoo tampona i capelli e tienili avvolti in un asciugamano, così da ridurre il tempo di asciugatura. E poi applica uno spray per proteggerli dal calore.
  • Se li hai lisci, usa il beccuccio piatto e dirigi il getto verso il basso.
  • Se li hai ricci, scegli il diffusore e stringi le ciocche nel palmo della mano mentre le asciughi.
  • Il phon va tenuto ad almeno 15 centimetri di distanza dalla testa. Prima di spegnerlo, attiva il getto di aria fredda e passalo sulla chioma. Aiuterai i fusti a richiudersi e, quindi, i capelli saranno più morbidi e luminosi.

 

Fonte: un articolo di Adriana Donati, tratto da Intimità, 21/02/18

NATURAEQUA – Shampoo Doccia Agrumi e Cannella – Lavaggi Frequenti – Con tensioattivi particolarmente delicati – Confezione in plastica vegetale – Nickel tested – Senza parabeni – 250ml
€9,99 (+4,50 SS)
Acquistalo su Amazon.it
  

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us