Cantare in coro scaccia solitudine e depressione!

Risultati immagini per cantare in coro

Cantare in coro allontana depressione, insicurezza e solitudineCrea una coscienza di gruppo, perché insegna a seguire il ritmo della musica e ad ascoltarsi reciprocamente.

Proprio farlo in gruppo è il segreto, perché dar fiato all’anima non sia un pudore da superare ma un’occasione di sfogo, che a volte sconfina nell’arte. La timidezza così trova nei compagni di voce la sua alleata più forte.

L’ansia si libera e si dissolve.

Cantare insieme crea tra i membri empatia e uno scambio continuo e crescente di energia positiva.

Ci si sente necessari alla buona riuscita di un progetto più generale, un elemento importante per l’insieme, e ciò rafforza l’autostima.

Addio alla pigrizia, poi, perché un’attività che piace induce a superare la voglia di relax sul divano e spinge a uscire e a mantenere come buona abitudine quella di ritrovarsi e socializzare, per non far mancare al gruppo la propria voce.

  • A questo link, trovi un post del coach motivazionale Giancarlo Fornei in cui ti spiega perché cantare in coro alimenta la tua autostima.

 

Tratto da un articolo di Paola Piovesana su Viversani e Belli, 16/11/12




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *