Bruciore di stomaco: 4 rimedi naturali!

Bruciore di stomaco: 4 rimedi naturali!

Rigurgiti acidi e bruciori di stomaco avvelenano il tuo dopo pasto: colpa di un’eccessiva secrezione di acido cloridrico, il cui aumento è facilitato da cibi sbagliati (come caffè e alcolici) ma anche dal consumo di antinfiammatori a base di acido acetilsalicilico, dal fumo di sigaretta o dallo stress. Ma la natura ci aiuta.

SE C’È REFLUSSO I bruciori si associano a rigurgiti acidi: «Consiglio l‘ananas», dice Emilio Minelli, medico esperto in medicina naturale. «Contiene bromelina, enzima con azione antinfiammatoria che scompone le proteine in nutrienti più facili da digerire, evitando i reflussi ».
Le dosi: 100 mg di estratto secco di gambo d’ananas, prima dei pasti principali, per almeno una settimana.

HAI DOLORE DI STOMACO «Scegli la camomilla, pianta ricca di epigenina, che riduce gli spasmi e inibisce la lipossigenasi, enzima dell’infiammazione». suggerisce Minelli. «La pianta ha anche un’azione antimicrobica e previene l’helicobacter pylori, batterio che può causare l’ulcera.
In tisana, 1 cucchiaio di fiori in infusione in 200 ml di acqua bollente per 10 minuti, dopo i pasti».

SE LA DIGESTIONE È LENTA Se fai anche fatica a digerire: «Ricorri all’aloe vera, pianta ricca di mucillaggini che formano un film protettivo sulle pareti dello stomaco», spiega Minelli. «L’aloe regola anche la motilità gastrica, accelerando la digestione e riducendo il contatto lesivo dell’acido cloridrico con le mucose.
Utilizzala in estratto fluido, spremuto a freddo e privo di aloina, sostanza che può dare diarrea, 1 cucchiaio da tavola (circa 2,5 ml) prima dei pasti, per almeno 15 giorni».

 

SE È LO STRESS «Usa Argentum nitricum 5CH, rimedio omeopatico indicato se sei hai spesso ansie ingiustificate», dice Minelli. «Nux vomica 5 CH, invece, se sei irritabile.
Le dosi: 3 globuli mattina, pomeriggio e sera, lontano dai pasti, per almeno un mese. In alternativa, una tisana di melissa: 1 cucchiaino della pianta in infusione per 10 minuti in 200 ml di acqua bollente dopo i pasti».

 

 

NO AL LATTE SÌ AL PANE
Il latte viene considerato, da molti, un antidoto per il bruciore: nulla di più sbagliato (può addirittura peggiorarlo). Colpa del suo contenuto di calcio che induce la produzione di un ormone, la gastrina, che stimola la secrezione di acido. Un rimedio efficace, invece, è consumare uno spuntino a base di cracker o pane.

 

Fonte: un articolo di Ida Macchi su Starbene, agosto 2019 – con la consulenza del Dottor Emilio Minelli, medico di base esperto in medicina naturale a Milano
Fonte immagine: https://www.cure-naturali.it/enciclopedia-naturale/rimedi-naturali/erboristeria/ananas.html

Bromelina Plus - Estratto di Gambo di Ananas
Bromelina Plus – Estratto di Gambo di Ananas
29,80 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us