Bere spesso latte abbassa la pressione…

Consumare spesso latte, formaggi e yogurt aiuta a mantenere la pressione del sangue sotto controllo. Lo rivela uno studio condotto dagli esperti della Tuft University di Boston, negli Stati Uniti, e pubblicato sulla rivista di ricerca medica British Journal of Nutrition.

Gli esperti hanno studiato per un periodo di diciassette anni l’alimentazione e lo stato di salute di un gruppo di oltre duemilacinquecento persone di ogni età, uomini e donne. In questo modo hanno scoperto che consumare latte e latticini può aiutare a combattere l’ipertensione, un disturbo che, in Italia, colpisce in media il 30 per cento della popolazione. I pazienti che assumevano ogni settimana almeno tre porzioni, pari a circa duecento grammi di formaggi, yogurt e latte, erano quelli che mostravano i valori più bassi della pressione del sangue, sia massima sia minima.

Fra tutti i latticini, continuano i ricercatori, i migliori alleati per tenere sotto controllo la pressione sono due tipi di prodotti magri: il latte e lo yogurt parzialmente o interamente scremati. A determinare l’effetto positivo di questi alimenti sulla pressione, spiegano gli esperti, è uno speciale tipo di sostanze contenute nel latte, i peptidi, che si formano durante la digestione delle proteine del latte.

Queste sostanze agiscono direttamente sul meccanismo di regolazione della pressione nel corpo, proprio come fanno i farmaci antipertensivi. Rispetto ai medicinali, però, queste sostanze non provocano effetti collaterali.

Fonte: Di Più, 4/01/16

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia: Beurer Sanitas SBM 21 Misuratore di Pressione da Braccio (lo trovi su Amazon, leggi le 648 recensioni a 5 stelle)

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *