Attenzione agli ‘energy drink’

Risultati immagini per troppo bevande energizzanti fanno male«La dieta mediterranea è sufficiente a soddisfare i fabbisogni nutrizionali della quasi totalità degli sportivi, quindi, il ricorso a integratori ed energy drinks andrebbe limitato», parole di Agostino Macrì, esperto di sicurezza alimentare dell’Unione Nazionale Consumatori, che si riferisce alla diffusione tra gli sportivi (ma non solo), di bevande energizzanti.

«Le sostanze che si assumono con gli integratori – spiega Macrì – sono normalmente presenti negli alimenti (carboidrati, proteine, aminoacidi, creatina, L-carnitina, carnosina, lipidi, vitamine, minerali), ma spesso sono “superdosi”, che potrebbero avere conseguenze importanti sui consumatori.

  • Un sovradosaggio di caffeina, per esempio, può interferire con l’attività del sistema nervoso.

Fonte: Cucina Dietetica, giugno/luglio, 2017

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *