Alioscia Mussi: “Per labbra più carnose usate il miele!”

Fonte immagine: https://www.stile.it/2017/09/22/miele-non-scade-dolcezza-dura-eterno-id-164657/

 

Monica Bellucci, attrice e simbolo di bellezza, usa ripetere: «Il segreto della bellezza è un rossetto rosso fiammante».

Adesso si usa ancora il rossetto di questo colore o dobbiamo scegliere tra la bellezza e l’essere alla moda? Lo chiediamo a un esperto di tendenze del trucco, Alioscia Mussi, premiato a Parigi nel 2014 come migliore truccatore del mondo e ospite della trasmissione Detto fatto su Raidue.

«Io sostengo sempre che la bellezza ha poche e semplici regole che la moda non conosce», dice Mussi «ma per questa stagione le due esigenze si coniugano con eleganza».

«Quali sono le tinte di punta?», chiediamo.

«I toni che vanno dal fucsia al viola, bellissimi, brillanti ma non lucidi». risponde Mussi. «Del resto tutto il nuovo trucco deve essere luminoso ma mai lucido. Le labbra saranno il punto focale del nuovo trucco».

«Come devono essere truccati gli occhi?», domandiamo.

«Gli occhi devono sembrare sempre naturali», dice Mussi. «Consiglio ombretti chiari e lucenti ma senza ricorrere all’uso di ombrelli iridescenti o glitterati».

«Suggerisce di abolire anche le sfumature scure sulla palpebra superiore?», chiediamo.

«La sfumatura per dare intensità allo sguardo», dice Mussi «si può fare o con due toni di correttore, uno molto chiaro per ampliare la palpebra e uno più scuro nelle zone da assottigliare, oppure con l’ombreggiatura, giocando con la cipria chiara usata in inverno e quella scura che si usa in estate. L’effetto deve risultare naturale perché nel viso le labbra devono essere protagoniste».

«Consiglia ancora di sottolineare il contorno delle labbra con la matita?», domandiamo.

«Sì, raccomando di rimarcare il contorno con una matita della stessa tonalità del rossetto e non più di tinta contrastante», spiega Mussi. «Il tratto della matita va sfumato con il pennello come se fosse un ombretto. L’ultima tendenza impone di avere labbra più voluminose».

  • «Come suggerisce di fare per avere labbra piene senza chirurgia?», chiediamo. «Con il miele», risponde Mossi. «La sera, prima di andare a letto, si passa un velo di miele sulle labbra, massaggiandole bene. L’esfoliazione rende le labbra più piene».

 

Fonte: estratto da una bella intervista di Sveva Orlandini su Di Più, 8/04/19 all’esperto di immagine Alioscia Mussi




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us