Addio calorie: per dimagrire, è meglio ridurre i bocconi!

In un nuovo studio pubblicato sulla rivista Advances in Obesity, Weight Management & Control i ricercatori americani della Brigham Young University hanno riscontrato che le persone che contano i bocconi quando mangiano, nel corso di un mese hanno perso circa due chili.

  • L’esperimento pilota ha coinvolto 61 persone, a cui è stato chiesto di annotare il numero di bocconi di cibo e dei sorsi di bevande diverse dall’acqua, impegnandosi a ridurle dal 20 al 30% nell’arco di quattro settimane.

Dei 61 pazienti coinvolti, 41 hanno portato a termine l’esperimento e i risultati raggiunti sono stati osservati senza modificare gli alimenti ingeriti o la quantità di attività fisica praticata.

Fonte: Più Sani Più Belli

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *