Acidità di stomaco e bruciore: alcuni rimedi naturali!

Risultati immagini per foglie di camomilla

✓ Mezz’ora prima di mangiare, prendi mezzo bicchiere d’acqua nei quale avrai fatto sciogliere mezzo cucchiaino di argilla ventilata. Questa sostanza ha proprietà antinfiammatorie, depurative e cicatrizzanti.

✓ Sciogli un cucchiaio di farina bianca con dell’acqua tiepida e bevi il composto un quarto d’ora prima di mangiare. Aiuta la peristalsi.

✓ Dopo i pasti bevi una tazza di camomilla e malva, erbe dal potere rinfrescante.

✓ Se il bruciore compare a digiuno, si può attenuare masticando lentamente un po’ di mollica di pane bianco. Vanno bene anche dei cracker magri.

Per attenuare il bruciore è molto efficace un bicchiere di latte caldo leggermente zuccherato o naturale.

✓ Per combattere questo disturbo a tavola, può essere utile mescolare all’insalata qualche foglia di maggiorana fresca.

 

Fonte: tratto da un servizio di Giulio Serri su Più Sani Più Belli, settembre 2017 – con la consulenza del dottor Ciro Vestita, docente di fitoterapia all’Università di Pisa




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *