Unghie: come renderle forti e belle!

 


Aver tenuto le mani a lungo nell’acqua, al mare o in piscina, ha reso le unghie fragili, molli e disidratate. Anche l’esposizione solare è nociva, perché le rende particolarmente secche.

  • “Se la superficie delle unghie risulta essere stressata, più sottile e delicata – dichiara Manuela Truppi, responsabile formazione Mavala Italia, azienda specializzata in smalti e trattamenti per la cura delle unghie – bisogna adottare creme, sieri o maschere altamente performanti a base di urea e polisaccaridi, per assicurare un ottimo tasso di idratazione oltre che per ricostituire e preservare la flessibilità della placca cornea. Per renderle ancora più forti, inoltre, si possono nutrire con soluzioni idratanti che contengono ingredienti cheratinizzanti che penetrano nell’unghia, rinforzandola dall’interno e ricompattandola, facendo in modo che gli strati di cui è composta rimangano uniti”.

I trattamenti richiedono un’applicazione costante almeno due volte a settimana, fino al raggiungimento del corretto livello di elasticità. “Per donare luminosità e splendore a mani, unghie e cuticole bisogna usare prodotti che ammorbidiscono salvaguardandone l’elasticità” ribadisce l’esperta.

Specifici per questo scopo sono l’olio di oliva, l’olio di mandorle dolci, il germe di grano, il burro di karité e aloe vera, che aiutano le unghie a ritrovare la flessibilità persa e le cuticole a riacquistare la loro morbidezza.

Anche il limone tonifica e schiarisce delicatamente. Ogni sera, quindi, applicare una crema o un olio nutriente che ridurrà, giorno dopo giorno, l’aspetto disidratato. “Nel periodo post vacanza – prosegue Manuela Truppi – consiglio di lasciare libere e nude le unghie per farle respirare e permettere loro di rigenerarsi. Lo smalto non è assolutamente nocivo, ma è comunque una sostanza chimica. Suggerisco, inoltre, una manicure a settimana per la bellezza e la salute delle unghie. Tenerle limate e corte favorisce una corretta crescita ed evita forme irregolari”.

  • Attenzione anche al cibo: non farsi mancare frutta e verdura in quantità, perché essendo ricca di vitamine, ferro, calcio e sali minerali mantiene le unghie sane e vigorose. E anche l’acqua è importantissima; occorre berne due litri al giorno, soltanto così si riesce a mantenere un buon livello d’idratazione.

 

Fonte: estratto da un bel servizio di Stefania Foti, tratto da Più Sani Più Belli, ottobre 2017


Olio Di Argan Phytorelax Crema Mani & Unghie 100 ml
€7,50 (Prime)
Acquistala su Amazon.it

 

Olio Di Argan Phytorelax Crema Mani & Unghie 100 ml

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *