Un’alimentazione varia è alla base per la crescita sana del capello…

Le giuste vitamine nelle giuste quantità

Anche l’assunzione di vitamina B (e dei suoi derivati) porta beneficio. La si trova nei cereali, nell’orzo, nei broccoli, nel pesce e nelle noci.

Un altro ottimo rivitalizzante per i capelli sono gli Omega 3 (di cui sono ricche le uova), la vitamina C (abbondante nella frutta e nella verdura) e lo zinco, che è una sostanza preziosa per la salute dei capelli e di tutto l’organismo.

Di quest’ultimo, in particolare, ne occorrono circa dieci-quindici milligrammi al giorno e lo reperisci con un’alimentazione varia, che comprende carne, pesce, legumi e cereali.

In caso di forfora o capelli molto grassi, lo zinco va associato (soltanto sotto prescrizione medica) alla vitamina B6 e al magnesio.

Fonte: Vero Salute, ottobre 2015

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *