Un make up chic e femminile!

Nella foto l’attrice spagnola Paz Vega a Venezia…
  • 1) Schiarisci l’incarnato «Inizia dalla base: la pelle deve risultare di porcellana. Stendi un fondotinta liquido di mezzo tono più chiaro del tuo colore naturale e sfumato con un pennello su collo e orecchie, per evitare stacchi di colore. Picchetta il viso con una spugnetta e copri rossori o imperfezioni con un correttore fluido o in crema».
  • 2) Gioca con la trasparenza «Tampona l’incarnato con una velina inumidita di tonico: togliendo l’eccesso di fondotinta, la base risulta più naturale. Opacizza l’insieme con una cipria in polvere e sottolinea gli zigomi con pochissimo fard».
  • 3) Crea punti luce «Delinea le sopracciglia con l’apposita matita e stendi sull’arcata sopracciliare un ombretto chiaro, per ottenere un punto luce. Fai lo stesso nell’incavo tra occhi e naso. Contorna l’occhio con la matita marrone e sfumala. Aggiungi una riga di eyeliner per dare più profondità allo sguardo. Allunga le ciglia con tanto mascara».
  • 4) Esalta la bocca Delinea il contorno labbra con una matita rossa della stessa tonalità del rossetto, sfumandola verso l’interno. Applica il lipstick con un pennellino. Tampona appena con la cipria trasparente per far durare di più il rossetto».

Un articolo di Laurence Donnini tratto da Starbene, 12/10/15 con la consulenza di Mirko Tagliaferri, make up artist e personal looker di attrici e modelle.

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *