Tre cose che devi sapere sull’acqua…

  1. Le cellule grasse contengono insignificanti quantità di acqua. I muscoli, invece, circa il 77%. Questo spiega perché le persone che praticano sport e vantano una buona muscolatura pesano di più.
  2. Più si va avanti con l’età, più si diventa soggetti a disidratazione. I motivi sono diversi: l’organismo perde via via la capacità di conservare l’acqua, la sete si manifesta con minore frequenza e il corpo ha maggiori difficoltà di adattamento alle variazioni di temperatura.
  3. Gli alimenti che assorbono acqua in cottura diventano più pesanti, quindi, a parità di peso, diminuiscono le calorie. È il caso, per esempio, della pasta: 100 g di pasta cruda, una volta cotti diventano 200, e apportano circa 350 calorie. Se pesiamo 100 g di pasta già cotta dobbiamo, quindi, dimezzare le calorie, che non saranno più 350, ma 175. Per questo motivo le tabelle caloriche riportano sempre le calorie dei cibi crudi.

 

Fonte: Intimità, 11/11/15

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *